Le occulte all’occhio umano Grotte di Cristallo

Conosci il minerale chiamato Halite? Altro non è che il sale da cucina, il composto avente per formula chimica NaCl. Si tratta di un minerale che si cristallizza, dando raramente luogo a cristalli che possono assumere forme grandi e meravigliose, come quelle occulte all’occhio dei visitatori che partono alla scoperta delle meraviglie della Miniera di Sale „Wieliczka”.

Adesso, immaginati di entrare in grotte giacenti ad alcune decine di metri sotto terra, luoghi occulti di cui nessuno era a conoscenza. Inaccessibili per milioni di anni, custodiscono il tesoro più preziosodi Wieliczka. Benvenuto nelle Grotte di Cristallo.

La scoperta di questo luogo risale al XIX secolo ed avvenne nel corso di intensi lavori nell’ala nord-est della Miniera. E come spesso accade, il rinvenimento della Grotta di Cristallo fu assolutamente casuale ed inaspettata. Vi immaginate l’immensa gioia provata dai minatori alla scoperra di tale tesoro sotterraneo?

Le grotte si trovano ad una profondità di 70-114 metri, tra il livello I e IIn. I cristalli in essa presenti sono di lunga più giovani dei giacimento di Wieliczka, il che significa che sono sorti dopo un processo di cristallizzazione secondaria del sale. Le grotte sono attualmente una riserva naturale inanimata, composta dalla Grotta di Cristallo Inferiore, del volume di 706 m³ e la Grotta di Cristallo Superiore, del volume di 1000 m³. L’accesso a questi luoghi è rigorosamente limitato a fini scientifici oppure didattici.

Vale la pena sapere che:

  • La scoperta della prima grotta risale al 1860.
  • Nella grotta si trovano cristalli di Halite, il sale più puro del pianeta.
  • I cristalli di Halite più grandi raggiungono addirittura alcune decine di centimetri di lunghezza.
  • Questo luogo ricopre un’immenso valore a livello naturale, in quanto non esiste un altro luogo al mondo in cui siano state trovate grotte simili tra gli strati del Miocene.
  • Le Grotte di Cristallo rappresentano uno straordinario patrimonio naturale ed anche la prima riserva naturale inanimata della Polonia; nel 2000 è stata definita zona protetta.


 

Vieni a vedere le foto delle Grotte di Cristallo

Il sito internet „Miniera di Sale „Wieliczka” utilizza i file cookies che facilitano la navigazione e Ti consentono di utilizzare le risorse in esso presenti. L’utilizzo del servizio corrisponde al tacito consenso, da parte dell’utente, dell’utilizzo dei file cookies. Per maggiori informazioni vedere la Clausole.