Mostre nello scenario salino

I paesaggi sotterranei intrigano con la loro rigidezza e ascetismo, la loro bellezza non ha corrispondente in nessun altro posto al mondo. La storica miniera è la fonte delle ispirazioni artistiche ma anche uno scenario perfetto per realizzare le opere d’arte. Non solo ospita le opere di diversi artisti, ma spesso lei stessa è la protagonista delle mostre presentate in Polonia e all’estero.

Sarebbe difficile immaginarsi un posto migliore per l’esposizione delle opere d’arte. Sullo sfondo del sale grigio i colori diventano più intensi e le forme più espressive. I sotterranei salini hanno ospitato le mostre di Ryszard Horowitz, Jerzy Skolimowski, Fred Lange, Teresa Wojna-Kenc, Stanley Eales, Konrad Pollesch, e dei professori e studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Cracovia. Pittori, scultori, fotografi, quelli conosciuti e meno conosciuti, dicono che la Miniera di Wieliczka rende le loro opere uniche ed eccezionali.




Światowe dziedzictwo


facebook

Il sito internet “Miniera di Sale Wieliczka” utilizza i file cookies che acconsentono e facilitano l’accesso alle sue risorse. Accedendo al sito automaticamente esprimi il tuo consenso all’uso dei file cookies. Le informazioni dettagliate si trovano nelle Restrizioni legali

Non visualizzare più questo messaggio