Regole di visita

Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “WIELICZKA”


§1
Disposizioni generali

  1. Il Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka” e sull’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia è costituito dalle regole di visita delle suddette strutture chiamate d’ora in avanti “scavi della Miniera”.
  2. La Miniera costituisce impianto minerario e, come tale, deve rispettare le disposizioni della Legge del 09 giugno 2011 sul Diritto geologico e minerario (Gazzetta Ufficiale 2001 n. 163 voce 981 con successive modifiche).
  3. I visitatori sono sempre accompagnati da una guida. È vietato allontanarsi dal gruppo e vistare la Miniera individualmente.
  4. L’eccezione alla regola di cui al comma 3 è il soggiorno in un gruppo di camere isolato, dove le visite sono individuali e si svolgono sotto il controllo del Responsabile di circolazione e del personale dei servizi minerari.
  5. Gli scavi della Miniera che includono il Percorso Turistico, il percorso Minerario e i Misteri della Miniera di Wieliczka non costituiscono “museo” ai sensi della legge del 21 novembre 1996 sui musei (Gazzetta Ufficiale del 1997 n. 5 voce 24 con successive modifiche).

§2
Accessibilità della Miniera

  1. La Miniera è accessibile per visitare diversi percorsi.
  2. La Miniera è aperta tutti i giorni, ad eccezione del 1 gennaio, Pasqua, il 1 novembre, 24 e 25 dicembre.
  3. La Miniera si riserva il diritto di chiudere la struttura o di limitare gli spazi visitabili senza preavviso in casi dettati da questioni di scurezza o di organizzazione.
  4. Le informazioni dettagliate sui giorni e orari di apertura sono disponibili sul sito www.kopalnia.pl e nei punti di vendita e di informazione sulla Miniera.
  5. La Miniera dispone di un percorso concepito per visitatori con problemi di deambulazione. Le informazioni dettagliate e le regole di visita si trovano nelle norme dettagliate disponibili per ogni percorso.

§3
Vendita e prenotazioni

  1. La visita della Miniera si svolge a pagamento.
  2. I prezzi dei biglietti e le tariffe ridotte sono indicati nei listini prezzi della Miniera di Sale “Wieliczka” preparati per ogni percorso, disponibili nella sede della Miniera, sul sito www.kopalnia.pl e nei punti di vendita e di informazione.
  3. Le casse accettano pagamenti in złoty polacchi (PLN) e carte di credito.
  4. La prenotazione e la vendita dei biglietti per i singoli percorsi dipendono dalla disponibilità di posti liberi.
  5. I punti di vendita dei biglietti, le modalità di prenotazione e di visita dei singoli percorsi sono stabiliti nelle regole di visita dettagliate, disponibili nella sede della Miniera, sul sito www.kopalnia.pl e nei punti di vendita e di informazione della Miniera.
  6. In caso di rinuncia alla visita, i biglietti si possono restituire nel punto di vendita in cui sono stati acquistati. Per ottenere il rimborso occorre presentare lo scontrino o la fattura.

§4
Regole di visita

  1. La visita della Miniera si svolge dietro presentazione di un biglietto d’accesso valido.
  2. La temperatura nella Miniera è costante, da 14°C a 16°C; per questo si consiglia di portare vestiti adatti.
  3. Le persone che non hanno compiuto tredici anni o sono bisognose di assistenza possono visitare la Miniera solo con un accompagnatore con piena capacità giuridica. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni da loro causati.
  4. Durante la visita del Percorso Turistico è possibile fotografare e filmare gli scavi per scopi provati solo dopo aver acquistato un apposito biglietto (che non riguarda l’Esposizione Sotterranea del Museo della Saline di Cracovia). Il permesso di fotografare e di filmare deve essere acquistato alle casse prima di scendere nella Miniera. Il permesso non autorizza l’uso commerciale delle fotografie e delle riprese realizzate. Per l’uso commerciale è richiesto un apposito permesso della Miniera (o del Museo in caso dell’Esposizione Sotterranea del Museo della Saline di Cracovia ). In caso di uso delle fotografie o delle riprese per scopi commerciali senza il permesso della Miniera, quest’ultima si rivolgerà al tribunale per la rivendicazione dei propri diritti. Nella miniera si trovano opere tutelate dal diritto d’aurore (marchi e alcuni elementi delle esposizioni).
  5. Durante la visita della Miniera in alcune camere sono presentate animazioni di luci e suoni e spettacoli che si avvalgono di moderne tecniche multimediali.
  6. Nella Miniera è vietato portare animali ad eccezione di quelli che accompagnano le persone non vedenti e ipovedenti.
  7. È vietato portare bagagli nella Miniera, ad eccezione di bagagli a mano. Come bagaglio a mano è considerato un bagaglio di dimensioni massime di 35cm×20cm×20cm. Zaini, borse, valige di dimensioni maggiori vanno lasciati in pullman o macchine oppure nel deposito bagagli che si trova vicino alla discesa nella Miniera.
  8. Nel Percorso turistico si trovano tratti con le scale, dunque si consiglia di lasciare le carrozzine in aree dedicate.
  9. La Miniera non è responsabile per le proprietà lasciate nella struttura.
  10. I tempi di visita e i dettagli di ogni percorso sono indicati nelle regole di visita dettagliate disponibili nella sede della Miniera, sul sito www.kopalnia.pl e nei punti di vendita e di informazione della Miniera.


§5
Norme di sicurezza

  1. La Miniera di Sale ”Wieliczka” è custodita dal Servizio Interno di Protezione denominato – ”Straż Ochrony - SKARBNIK”- il quale funziona ai sensi della Legge sulla tutela di persone e di beni del 22 agosto 1997 (testo unico Gazz. Uff. Del 2014, voce 1099). Per motivi di sicurezza e di ordine, le persone che si trovano sul terreno della Miniera di Sale “Wieliczka” sono obbligate ad eseguire istruzioni del Servizio di Protezione, anche quelle riguardati le questioni non incluse nel presente regolamento.
  2. Il terreno della Miniera è sotto videosorveglianza ed è custodito.
  3. Il terreno della Miniera e tutti gli oggetti che vi si trovano costituiscono complesso unico integrale protetto dalla legge. È vietato spostare, sottrarre o distruggere qualsiasi oggetto all’interno della Miniera.
  4. I turisti possono visitare solo i luoghi della Miniera accessibili alle visite e alle condizioni stabilite nei regolamenti.
  5. Le persone sotto l’influenza di alcol, droghe o altre sostanze simili o le persone che si comportano in modo pericoloso o disturbano gli altri visitatori o il cui comportamento viola le norme generali di buona condotta non avranno accesso alla Miniera.
  6. Nella Miniera è vietato bere alcol, fumare sigarette tradizionali e quelle elettroniche fuori dalle aree predisposte.
  7. Le persone che entrano nel terreno della Miniera di Sale ”Wieliczka” e il loro bagaglio a mano possono essere soggetti a controlli con l’ausilio di dispostivi elettronici per il rilevamento di materiali e oggetti pericolosi ecc. Dipendenti selezionati della miniera possono chiedere di aprire e mostrare i contenuti di borse a mano e di altri tipo di bagaglio. Le persone che si rifiutano di sottoporsi ai controlli o di lasciare il bagaglio nel deposito, non verranno ammessi nel terreno della Miniera.
  8. È vietato portare al terreno della Miniera armi ed oggetti o mezzi che possono minacciare vita, salute e sicurezza generale, tranne eccezioni che risultano dalle norme particolari. Non ci si possono portare bottiglie ed altri contenitori. Le decisioni quali oggetti hanno un carattere pericoloso nonché casi particolari riguardanti bagaglio non incluso nel presente Regolamento sono di competenza degli autorizzati dipendenti della Miniera.
  9. Durante la visita della Miniera è necessario rispettare gli ordini delle guide e del personale e dei servizi tecnici della Miniera.
  10. Nella Miniera è vietato usare qualsiasi fonte di fuoco aperto.

§6
Disposizioni finali

  1. La Miniera si riserva il diritto di richiedere l’immediato abbandono della struttura alle persone che violano l’ordine pubblico e in modo consapevole violano le disposizioni del presente regolamento.
  2. La Miniera non è responsabile per incidenti dovuti allo stato di salute o azioni realizzate volontariamente dai turisti.
  3. Senza il previo consenso, nella Miniera è vietato svolgere attività commerciale o promozionale.
  4. Ogni osservazione o domanda dovranno essere presentate alla guida o inviate all’indirizzo della Miniera: Kopalnia Soli “Wieliczka” Trasa Turystyczna Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10.
  5. L’acquisto del biglietto comporta l’accettazione del presente regolamento.
 

Regole dettagliate della visita – Percorso Turistico ed Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka

Allegato n. 1 al Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka”

  1. Durante la visita occorre attenersi alle disposizioni riportate nel Regolamento inerente alle viste della Miniera di Sale “Wieliczka”.
  2. Il Percorso Turistico è accessibile ai turisti individuali ed ai gruppi.
  3. La visita del Percorso Turistico e dell’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka ha una durata di circa 3 ore. La Miniera si riserva il diritto di chiudere la struttura o di limitarne le visite senza preavviso alcuno, per ragioni di scurezza o altri fattori organizzativi. La durata della visita non include la permanenza all’interno di un gruppo di camere isolate, dove le visite si svolgono individualmente e sotto la supervisione del Gestore e del personale di servizio.
  4. I biglietti per la visita del Percorso Turistico consentono di visitare senza costi aggiuntivi anche l’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka. La visita dell’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka ha luogo subito dopo la visita del Percorso Turistico. I biglietti per la visita del Percorso Turistico e per l’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka si possono acquistare:
    a. presso le casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., edificio del pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10,
    b. presso il Centro di Promozione della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 31-007 Kraków, ul. Wiślna 12a, indifferentemente dalla data pianificata per la visita, ma non più tardi di 4 ore prima del suo inizio.
    c. on-line sul sito www.kopalnia.pl, le condizioni di vendita dei biglietti on-line sono definite in un regolamento a parte.
  5. Esiste la possibilità di acquistare dei pacchetti per la visita del Percorso Turistico e del Percorso Minerario. Le modalità di acquisto sono riportate nell’apposito regolamento.
  6. I turisti individuali che intendono effettuare la visita in lingua polacca, devono aspettare che si raccolga un gruppo di 40 persone, l’attesa comunque non è superiore ad un’ora a decorrere dal momento dell’acquisto del biglietto.
  7. I turisti individuali che intendono effettuare la visita in una delle lingue straniere, devono scegliere una data ed un’ora precise della visita guidata nella lingua prescelta. La lista attuale delle visite guidate in lingua straniera è accessibile presso i punti informazione e vendita della Miniera e sul sito internet www.kopalnia.pl. I gruppi organizzati composti da stranieri che intendono visitare la miniera in lingua diversa da quella polacca, hanno l’obbligo di effettuare il tour sotto l’accompagnamento di una Guida Specializzata che realizzerà la visita nella lingua prescelta. Nel caso in cui la miniera non disponga di una guida che possa accompagnare il gruppo nella lingua richiesta, i gruppi organizzati composti da stranieri avranno l’obbligo di effettuare il tour accompagnati da una guida in lingua straniera con possibilità di tradurre la spiegazione nella lingua madre previa accettazione del personale addetto alla Miniera.
  8. Il numero massimo di turisti che una guida può accompagnare in un gruppo, è di 40 persone. Per quanto concerne le visite guidate in lingua straniera, nel caso in cui il numero degli interessati sia superiore a 40 persone, il Gestore a capo della movimentazione turistica può assegnare una guida addizionale, avente il ruolo di guida di fine gruppo.
  9. Per effettuare una visita guidata in gruppo, si deve provvedere alla prenotazione.
    9.1. La prenotazione è possibile solo in caso di posti liberi.
    9.2. La richiesta di prenotazione deve essere fatta pervenire per iscritto. Il modulo di prenotazione si può richiedere:
    a. via e-mail: turystyka@kopalnia.pl, rezerwacja@kopalnia.pl,
    b. via fax: 48 12 278 75 45,
    c. direttamente sul sito internet www.kopalnia.pl,
    d. telefonicamente: 48 12 278 75 43, 48 12 278 75 44, fornendo telefonicamente l’indirizzo e-mail a cui deve essere inviato. La richiesta telefonica della prenotazione richiede una conferma: per iscritto, via e-mail oppure fax, entro 24 ore dalla richiesta telefonica, in caso contrario, la prenotazione viene automaticamente annullata.
    9.3. Il modulo di richiesta per la visita della Miniera contiene le seguenti informazioni:
    a. i dati del richiedente a cui emettere la fattura: il nome del richiedente, l’indirizzo, il Codice Fiscale (NIP)
    b. il numero do telefono e l’indirizzo e-mail,
    c. data della visita,
    d. ora della visita,
    e. numero persone,
    f. tipologia del biglietto: numero biglietti interi, numero biglietti ridotti, numero biglietti scolastici,
    g. nazionalità dei partecipanti e lingua scelta,
    h. forma di pagamento finale – è possibile scegliere di effettuare il pagamento in contanti, mezzo carta di credito, bancomat, mezzo pagamento anticipato ed in questo caso la quota deve pervenire sul conto corrente della Miniera al più tardi 1 giorno lavorativo prima della visita ed il bonifico 7 giorni dopo aver realizzato il servizio. Sarà possibile effettuare il bonifico entro 7 giorni dalla data della realizzazione del servizio, solo previa accettazione da parte della Miniera. Per prenotazioni il cui totale superi l’equivalente di 15 mila PLN viene richiesto un pagamento mezzo bonifico bancario, ai sensi dell’art. 22 del decreto del 2 luglio 2004 inerente alla libertà di attività economica (testo unico della Gazz. Uff. del 2010 n. 220, pos. 1447 con succ. mod.).
    i. Servizi addizionali – discesa in ascensore, scelta della guida, pranzo.
    9.4. L’accettazione della richiesta di prenotazione verrà inviata dalla Miniera all’indirizzo e-mail indicato sul modulo entro 2 giorni dalla data di ricevimento della stessa da parte della Miniera.
    9.5. Affinché la richiesta di prenotazione venga accettata, si richiede il pagamento di una caparra entro 3 giorni dalla data di ricezione della medesima da parte della Miniera, e comunque, non posteriore alla data precedente al giorno della visita. La quota della caparra ed il link del sistema di pagamento verranno inviati dalla Miniera all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta. Il versamento della caparra avviene mezzo bonifico elettronico oppure pagamento mezzo carta di credito mediante il sistema eCard Spółka Akcyjna.
    9.6. Le prenotazioni richieste il giorno stesso della visita verranno gestite individualmente con il Richiedente, a seconda della disponibilità dei posti.
    9.7. La conferma di prenotazione e la fattura elettronica della caparra inerente alla quota versata dal Richiedente, verranno inviate dalla Miniera all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta in conformità al punto 9.5.
    9.8. La Miniera non si ritiene responsabile per eventuali conseguenze legate oppure derivanti da guasti al sistema o al servizio bancario, per mezzo dei quali il Richiedente effettua il pagamento.
    9.9. La Miniera non si ritiene responsabile per le conseguenze derivanti dall’aver fornito sul modulo di richiesta dei dati falsi oppure inesatti.
    9.10. In caso di mancato versamento della caparra entro i termini riportati al punto 9.5, la richiesta di prenotazione verrà automaticamente annullata.
    9.11. La stipulazione del contratto di servizio da parte della Miniera, andrà a buon fine solo dopo aver ottenuto la caparra dovuta per la prenotazione effettuata dal Richiedente, in conformità al punto 9.5.
    9.12. Eventuali modifiche alla prenotazione confermata saranno possibili solo previa accettazione da parte della Miniera.
    9.13. Il Richiedente può effettuare una prenotazione per un massimo di 4 gruppi in un dato giorno, un numero maggiore di gruppi sarà possibile solo previa accettazione da parte della Miniera, ed a seconda della disponibilità dei posti.
    9.14. Il Richiedente che ha effettuato la prenotazione della visita, ha l’obbligo di informare la Miniera della cancellazione della prenotazione entro 3 giorni dalla data della medesima, inviando una e-mail al seguente indirizzo: rezerwacja@kopalnia.pl. Il Richiedente non ha diritto alla restituzione della caparra.
    9.15. Nel caso di mancata cancellazione della prenotazione entro i termini sopra riportati, il Richiedente si vedrà obbligato a versare alla Miniera una penale pari al 60% del valore della prenotazione.
    9.16. La realizzazione della prenotazione ed il ritiro dei biglietti avvengono presso la cassa della Miniera, nell’edificio del Pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10, il giorno stesso della visita. L’ora indicata sulla conferma della prenotazione corrisponde all’ora di inizio della visita. Per questioni organizzative e di sicurezza, si consiglia ai visitatori di presentarsi alla Miniera almeno 15 minuti prima dell’inizio della visita. Nel caso in cui ci si presenti alla cassa dopo l’ora indicata sulla conferma della prenotazione, si perde il diritto a visitare la Miniera senza possibilità di recuperare i costi sostenuti, a meno che non risulti disponibile un’altra ora durante lo stesso giorno e naturalmente solo a patto che la Miniera accetti tale cambio.
    9.17. Nel caso in cui il giorno della visita, il Richiedente segnali dei partecipanti addizionali a quelli indicati nella prenotazione iniziale, il servizio di visita guidata per queste persone sarà possibile solo previa accettazione da parte della Miniera, ed a seconda della disponibilità dei posti.
    9.18. Durante il ritiro dei biglietti presso la cassa della Miniera, verrà emessa la fattura elettronica e verrà inclusa la forma di pagamento conforme a quella segnalata sulla conferma di prenotazione. In caso di modifiche alla prenotazione effettuata dal Richiedente, in cui si venga a verificare un cambio nei biglietti e nella lingua scelta e/o in caso di un maggior numero di partecipanti in un dato gruppo rispetto a quello indicato sulla prenotazione effettuata dal Richiedente, la Miniera terrà in considerazione queste circostanze durante l’emissione della fattura. In caso di pagamento anticipato, eventuali resi oppure supplementi verranno effettuati in contanti oppure mezzo carta di credito o bancomat.
    9.19. Ogni guida può essere a capo di un gruppo composto da massimo 40 persone e minimo 20. I gruppi composti da un numero superiore a 40 persone, verranno suddivisi. È la miniera a decidere del numero di guide assegnate ai dati gruppi.
  10. La visita inizia presso il Pozzo Daniłowicz dove scendendo verso il cuore della miniera (380 gradini) si giunge al I livello e si conclude al III livello, dove si trovano il Pozzo Regis, il Pozzo Daniłowicz oppure il Pozzo di santa Kinga (in caso di risalita dal Pozzo Regis e dal Pozzo di santa Kinga, una volta in superficie, la guida accompagna i turisti nell’area del Pozzo Daniłowicz).
  11. I turisti, pagando un supplemento, possono cominciare la visita scendendo in ascensore al Pozzo Daniłowicz, si sottolinea però, che a causa del limitato numero di persone che l’ascensore riesce a contenere, non possono scendere più di 35 persone alla volta. È il Gestore della movimentazione turistica a decidere ogniqualvolta della disponibilità di tale servizio.
  12. Esiste la possibilità di affittare gratuitamente un ricevitore per la trasmissione dei dati via radio (della voce della guida) tipo Tour Guide. Il possesso del ricevitore Tour Guide non è obbligatorio e la visita della Miniera senza apparecchiature di trasmissione dei dati via radio non viene considerata un motivo valido per il rimborso del costo del biglietto o di una sua parte. I turisti che intendono visitare la miniera possono servirsi degli apparecchi tipo Tour Guide di appartenenza esclusiva della Miniera di Sale”Wieliczka”. Durante la visita è severamente vietato l’utilizzo di qualsiasi altro apperecchio radio oppure altro tipo di apparecchiatura di questo genere.
  13. Questo frammento del Percorso Turistico non è adeguato ed accessibile per i visitatori che non si possono muovere autonomamente, siano essi in gruppo o individuali, che sostengono un costo conforme al listino prezzi per la visita della Miniera di Sale “Wieliczka” stilato per i turisti con problemi deambulatori.
    13.1.1. I gruppi effettuano la prenotazione in conformità alle condizioni indicate al punto 9 dell’allegato all’oggetto, fatto salvo il punto 9.19.
    13.1.2. I tour per turisti individuali che non si possono muovere autonomamente sono organizzati ogni giorno, durante tutto l’anno. L’elenco aggiornato per i turisti individuali che non si possono muovere autonomamente è accessibile presso i punti informazione e vendita della Miniera e sul sito internet www.kopalnia.pl. La visita è soggetta a prenotazione. I turisti individuali privi di prenotazione potranno partecipare al tour solo in caso di posti disponibili.

 

Regole dettagliate della visita – Percorso Minerario

Allegato n. 2 alle Norme per la visita della Miniera di Sale ” Wieliczka” e dell’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka
 
Norme dettagliate per la visita – Percorso Minerario

  1. Durante la visita occorre attenersi alle disposizioni riportate nel Regolamento inerente alle visite della Miniera di Sale “Wieliczka” e dell’Esposizione Sotterranea del Museo delle Saline di Cracovia Wieliczka.
  2. Il Percorso Minerario è accessibile solamente alle persone di età maggiore ai 10 anni.
  3. Per motivi di sicurezza ed a causa della superficie irregolare ed accidentata, come anche per via della necessità di scendere le scale, il Percorso Minerario non è accessibile ai visitatori che non siano in grado di muoversi autonomamente.
  4. La visita del Percorso Minerario ha una durata di circa 3 ore.
  5. Il Percorso Minerario è accessibile a turisti individuali e gruppi.
  6. Ogni guida può essere a capo di un gruppo composto da massimo 20 persone.
  7. I turisti individuali che intendono effettuare la visita in lingua polacca oppure in una lingua straniera, devono scegliere una data precisa ed un’ora precisa della visita guidata nella lingua prescelta. La lista attuale delle visite guidate in lingua straniera è accessibile presso i punti informazione e vendita della Miniera e sul sito internet www.kopalnia.pl. I turisti individuali non hanno l’obbligo di effettuare la prenotazione; si consiglia comunque di effettuarla a causa del numero di posti limitato. I gruppi organizzati composti da stranieri che intendono visitare la miniera in lingua diversa da quella polacca, hanno l’obbligo di effettuare il tour sotto l’accompagnamento di una Guida Specializzata che realizzerà la visita nella lingua prescelta. Nel caso in cui la miniera non disponga di una guida che possa accompagnare il gruppo nella lingua richiesta, i gruppi organizzati composti da stranieri avranno l’obbligo di effettuare il tour accompagnati da una guida in lingua straniera con possibilità di tradurre la spiegazione nella lingua madre previa accettazione del personale addetto alla Miniera.
  8. I biglietti per la visita del Percorso Minerario si possono acquistare:
    a. presso le casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., presso il pozzo Regis, 32-020 Wieliczka, Plac Kościuszki 9, il giorno della visita,
    b. presso le casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., presso il pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10, il giorno della visita,
    c. presso il Centro di Promozione della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 31-007 Kraków, ul. Wiślna 12a, indifferentemente dalla data pianificata per la visita, ma non più tardi di 4 ore prima del suo inizio.
    d. on-line sul sito www.kopalnia.pl, le condizioni di vendita dei biglietti on-line sono definite in un regolamento a parte.
  9. Esiste la possibilità di acquistare dei pacchetti per la visita del Percorso Turistico e del Percorso Minerario. Le modalità di acquisto sono riportate nell’apposito regolamento.
  10. Per effettuare una visita guidata in gruppo si deve provvedere alla prenotazione.
    10.1. La prenotazione è possibile solo in caso di posti liberi.
    10.2. La richiesta di prenotazione deve essere fatta pervenire per iscritto. Il modulo di prenotazione si può richiedere:
    a. via e-mail: trasa.gornicza@kopalnia.pl,
    b. via fax: 48 278 75 74 ,
    c. direttamente sul sito internet www.kopalnia.pl.
    d. telefonicamente: 48 12 278 75 70, fornendo telefonicamente l’indirizzo e-mail a cui deve essere inviato. La richiesta telefonica della prenotazione richiede una conferma: per iscritto, via e-mail oppure fax, entro 24 ore dalla richiesta telefonica, in caso contrario, la prenotazione viene automaticamente annullata.
    10.3. Il modulo di richiesta per la visita della Miniera contiene le seguenti informazioni:
    a. i dati del richiedente a cui emettere la fattura: il nome del richiedente, l’indirizzo, il Codice Fiscale (NIP),
    b. il numero do telefono e l’indirizzo e-mail,
    c. data desiderata della visita,
    d. ora desiderata della visita,
    e. numero persone,
    f. tipologia del biglietto: numero biglietti interi, numero biglietti ridotti, numero biglietti scolastici,
    g. nazionalità dei partecipanti e lingua scelta,
    forma di pagamento finale – è possibile scegliere di effettuare il pagamento in contanti, mezzo carta di credito, bancomat, mezzo pagamento anticipato ed in questo caso la quota deve pervenire sul conto corrente della Miniera al più tardi 1 giorno lavorativo prima della visita ed il bonifico 7 giorni dopo aver realizzato il servizio. Sarà possibile effettuare il bonifico entro 7 giorni dalla data della realizzazione del servizio, solo previa accettazione da parte della Miniera. Per prenotazioni il cui totale superi l’equivalente di 15 mila PLN viene richiesto un pagamento mezzo bonifico bancario, ai sensi dell’art. 22 del decreto del 2 luglio 2004 inerente alla libertà di attività economica (testo unico della Gazz. Uff. del 2010 n. 220, pos. 1447 con succ. mod.).
    h. Servizi addizionali – pranzo.
    10.4. L’accettazione della richiesta di prenotazione verrà inviata dalla Miniera all’indirizzo e-mail indicato sul modulo, entro 2 giorni dalla data di ricevimento della stessa da parte della Miniera.
    10.5. Affinché la richiesta di prenotazione venga accettata, si richiede il pagamento di una caparra entro 3 giorni dalla data di ricezione della medesima da parte della Miniera, e comunque, non posteriore alla data precedente al giorno della visita. La quota della caparra ed il link del sistema di pagamento verranno inviati dalla Miniera all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta. Il versamento della caparra avviene mezzo bonifico elettronico oppure pagamento mezzo carta di credito mediante il sistema eCard Spółka Akcyjna.
    10.6. Le prenotazioni di cui si faccia richiesta il giorno stesso della visita, verranno accettate individualmente con il Richiedente, a seconda della disponibilità dei posti.
    10.7. La conferma di prenotazione e la fattura elettronica della caparra inerente alla quota versata dal Richiedente, verranno inviate dalla Miniera all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta, in conformità al punto 10.5.
    10.8. La Miniera non si ritiene responsabile per eventuali conseguenze legate oppure derivanti da guasti al sistema o al servizio bancario, per mezzo dei quali il Richiedente effettua il pagamento.
    10.9. La Miniera non si ritiene responsabile per le conseguenze derivanti dall’aver fornito sul modulo di richiesta dei dati falsi oppure inesatti.
    10.10. In caso di mancato versamento della caparra entro i termini riportati al punto 9.5, la richiesta di prenotazione verrà automaticamente annullata.
    10.11. La stipulazione del contratto di servizio da parte della Miniera, andrà a buon fine solo dopo aver ottenuto la caparra dovuta per la prenotazione effettuata dal Richiedente, in conformità al punto 10.5.
    10.12. Eventuali modifiche alla prenotazione confermata saranno possibili solo previa accettazione da parte della Miniera, ed a seconda della disponibilità.
    10.13. Il Richiedente che ha effettuato la prenotazione della visita, ha l’obbligo di informare la Miniera della cancellazione della prenotazione entro 3 giorni dalla data della visita, inviando una e-mail al seguente indirizzo: trasa.gornicza@kopalnia.pl. Il Richiedente non ha diritto alla restituzione della caparra.
    10.14. Nel caso di mancata cancellazione della prenotazione entro i termini sopra riportati, il Richiedente si vedrà obbligato a versare alla Miniera una penale pari al 60% del valore della prenotazione.
    10.15. La realizzazione della prenotazione ed il ritiro dei biglietti avvengono presso la cassa della Miniera, nell’edificio del Pozzo Regis, 32-020 Wieliczka, Plac Kościuszki 9, il giorno stesso della visita. L’ora indicata sulla conferma della prenotazione è l’ora di inizio della visita. Per questioni organizzative e di sicurezza, si consiglia ai visitatori di presentarsi alla Miniera almeno 15 minuti prima dell’inizio della visita. Nel caso in cui ci si presenti alla cassa dopo l’ora indicata sulla conferma della prenotazione, si perde il diritto a visitare la Miniera senza possibilità di recuperare i costi sostenuti, a meno che non risulti disponibile un’altra ora durante lo stesso giorno e naturalmente solo a patto che la Miniera accetti tale cambio.
    10.16. Nel caso in cui il giorno della visita, il Richiedente segnali dei partecipanti addizionali a quelli indicati nella prenotazione iniziale, il servizio di visita guidata per queste persone sarà possibile solo previa accettazione da parte della Miniera, ed a seconda della disponibilità dei posti.
    10.17. Durante il ritiro dei biglietti presso la cassa della Miniera, verrà emessa la fattura elettronica e verrà inclusa la forma di pagamento conforme a quella segnalata sulla conferma di prenotazione. In caso di modifiche alla prenotazione effettuata dal Richiedente, in cui si venga a verificare un cambio nei biglietti e nella lingua scelta e/o in caso di un maggior numero di partecipanti in un dato gruppo rispetto a quello indicato sulla prenotazione effettuata dal Richiedente, la Miniera terrà in considerazione queste circostanze durante l’emissione della fattura. In caso di pagamento anticipato, eventuali resi oppure supplementi verranno effettuati in contanti oppure mezzo carta di credito o bancomat.
    10.18. Ogni guida può essere a capo di un gruppo composto da massimo 20 persone e minimo 10. I gruppi composti da un numero superiore a 20 persone, verranno suddivise. È la Miniera a decidere del numero di guide assegnate ai dati gruppi.
  11. È possibile muoversi all’interno degli scavi del Percorso Minerario, solo indossando delle scarpe piene che avvolgono tutto il piede. I turisti con addosso un tipo diverso di calzature da quello menzionato, (ciabatte, sandali, infradito, tacchi alti) sono pregati di cambiare le scarpe ed indossare quelle richieste, un’ora prima dell’inizio della visita indicata sul biglietto, in caso contrario, per motivi di sicurezza, non potranno cominciare la visita.
  12. La visita inizia presso il Pozzo Regis al I livello della Miniera e si conclude con la risalita al II livello per mezzo dello stesso pozzo. Per motivi organizzativi e di sicurezza, la Miniera si avvale del diritto di escludere dalla visita alcuni degli scavi senza obbligo di fornire un motivo concreto, come anche di scendere o risalire servendosi di un Pozzo diverso dal Pozzo Regis.
  13. Prima dell’inizio della visita, i turisti ottengono delle carte elettroniche, che fungono loro da identificatori durante tutta la durata della stessa. Una volta conclusasi la visita della Miniera, il turista ha l’obbligo di restituire la carta nel punto indicatogli.
  14. I turisti in ritardo oppure privi della carta elettronica non potranno unirsi al gruppo.
  15. Prima dell’inizio della discesa, ogni turista ottiene un casco da minatore, una tuta di protezione, un assorbitore di monossido di carbonio ed una lampada da minatore e viene istruito su come utilizzarli. Il turista ha l’obbligo di fare attenzione all’equipaggiamento datogli in dotazione, che dovrà essere reso al personale di servizio in perfetto stato.
  16. Quale condizione per la visita del Percorso Minerario, si richiede la sottoscrizione del „Libro delle visite delle persone non facenti parte dello stabilimento minerario” e la conferma scritta dell’avvenuto corso di funzionamento dell’assorbitore di monossido di carbonio.
 

Regole dettagliate della visita – Percorso di Pellegrinaggio “Che Dio ti benedica”

Allegato n. 3 al Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka”

  1. Durante la visita occorre attenersi alle disposizioni riportate nel Regolamento inerente alle viste della Miniera di Sale Wieliczka.
  2. Il Percorso di Pellegrinaggio „Che Dio sia Lodato” comprende anche la visita di una parte degli scavi della Miniera.
  3. Il Percorso di Pellegrinaggio „Che Dio sia Lodato” è accessibile solo ai gruppi.
  4. La visita del Percorso di Pellegrinaggio „Che Dio sia Lodato” ha una durata di circa 2,5 ore. Per motivi organizzativi oppure di sicurezza, la Miniera si avvale del diritto di prolungare o accorciare la durata della visita. Nel caso in cui vi sia un’autorità ecclesiastica all’interno del gruppo, esiste la possibilità che egli celebri la Santa Messa presso la cappella di san Giovanni Paolo II oppure presso la cappella di san Giovanni sita al III livello. Si prega di stabilire il tutto durante il corso della prenotazione.
  5. Ogni guida può essere a capo di un gruppo di massimo 40 persone e minimo 20. I gruppi composti da un numero superiore a 20 persone, verranno suddivisi. È la Miniera a decidere del numero di guide assegnate ai dati gruppi.
  6. I gruppi organizzati composti da stranieri che intendono visitare la miniera in lingua diversa da quella polacca, hanno l’obbligo di effettuare il tour sotto l’accompagnamento di una Guida Specializzata che realizzerà la visita nella lingua prescelta. Nel caso in cui la miniera non disponga di una guida che possa accompagnare il gruppo nella lingua richiesta, i gruppi organizzati composti da stranieri avranno l’obbligo di effettuare il tour accompagnati da una guida in lingua straniera con possibilità di tradurre la spiegazione nella lingua madre previa accettazione del personale addetto alla Miniera.
  7. I biglietti per la visita del Percorso di Pellegrinaggio „Che Dio sia Lodato” si possono acquistare:
    7.1. presso il centro Organizzazione Eventi della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10,
    7.2. presso il Centro Promozione della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 31-007 Kraków, ul. Wiślna 12a,
  8. La prenotazione della visita può essere effettuata:
    8.1. telefonicamente: 48 12 278 73 92, 48 12 426 20 50,
    8.2. via e-mail: pielgrzymka@kopalnia.pl, szczesc.boze@kopalnia.pl, biuro.promocji@kopalnia.pl,
    8.3. via fax: 48 12 278 73 93, 48 12 426 20 51.
  9. Affinché la richiesta di prenotazione venga accettata, si richiede il pagamento di una caparra
  10. La prenotazione può essere cancellata non oltre 7 giorni prima della data stabilita per la visita.
  11. Esiste la possibilità di affittare gratuitamente un ricevitore per la trasmissione dei dati via radio (della voce della guida) tipo Tour Guide. Il possesso del ricevitore Tour Guide non è obbligatorio e la visita della Miniera senza apparecchiature di trasmissione dei dati via radio non viene considerata un motivo valido per il rimborso del costo del biglietto o di una sua parte. I turisti che intendono visitare la miniera possono servirsi degli apparecchi tipo Tour Guide di appartenenza esclusiva della Miniera di Sale”Wieliczka”. Durante la visita è severamente vietato l’utilizzo di qualsiasi altro apperecchio radio oppure altro tipo di apparecchiatura di questo genere.
  12. La visita inizia presso il Pozzo Daniłowicz dove scendendo verso il cuore della miniera (380 gradini) si giunge al I livello e termina al III livello, dove si trovano il Pozzo Regis, il Pozzo Daniłowicz oppure il Pozzo di santa Kinga (in caso di risalita dal Pozzo Regis e dal Pozzo di santa Kinga, una volta in superficie, la guida accompagna i turisti nell’area del Pozzo Daniłowicz).
  13. I turisti, pagando un supplemento, possono cominciare la visita scendendo in ascensore al Pozzo Daniłowicz, si sottolinea però, che a causa del limitato numero di persone che l’ascensore riesce a contenere, non possono scendere più di 35 persone alla volta. È il Gestore della movimentazione turistica a decidere ogniqualvolta della disponibilità di tale servizio.
  14. All’interno della Cappella di san Giovanni Paolo II e di san Giovanni, possono trovarsi non più di 80 persone alla volta. Le Sante Messe con la partecipazione di un maggiore numero di persone, possono essere organizzate in altri luoghi sacri, previa richiesta individuale effettuata durante la prenotazione della visita.
 

Regole dettagliate della visita – Una scappata sotterranea

Allegato n. 9 al Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka”

  1. Durante la visita occorre rispettare le disposizioni del Regolamento sulle viste della Miniera di Sale “Wieliczka”.
  2. La visita Una scappata sotterranea è prevista solo per gruppi organizzati.
  3. La visita dura circa 2,5 ore. Per motivi di sicurezza e organizzazione la Miniera si riserva il diritto di accorciare o allungare il tempo della visita.
  4. Il gruppo può contare da 30 a 60 persone.
  5. I biglietti per la visita Una scappata sotterranea si possono acquistare: nel Dipartimento di organizzazione degli eventi della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10.
  6. Prenotazione delle visite:
    6.1. via telefono: 48 12 278 73 92,
    6.2. via e-mail: imprezy@kopalnia.pl,
    6.3. via fax: 48 12 278 73 93.
  7. La visita prenotata può essere cancellata fino a 7 giorni dalla data di visita stabilita.
  8. Il programma della visita prevede la divisione del gruppo in due team.
  9. La visita inizia con la discesa con le scale (380 scalini) nel Pozzo Daniłowicz al I livello, invece il ritorno avviene con l’ascensore dal livello III con il Pozzo Daniłowicz, Regis o Santa Kinga (negli ultimi due casi la guida accompagna i turisti nei pressi del Pozzo Daniłowicz).
  10. Dietro un ulteriore pagamento i turisti possono iniziare la visita con la discesa con l’ascensore nel Pozzo Daniłowicz. Il responsabile per il movimento turistico decide se in un determinato momento di tale servizio è disponibile.

 

Regolamento per la permanenza nella camera Witos della Miniera di Sale “Wieliczka”

Allegato n. 12 al Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka”

§ 1
Accessibilità alla camera Witos

  1. Durante la visita occorre rispettare le disposizioni del Regolamento sulle viste della Miniera di Sale “Wieliczka”.
  2. La camera Witos fa parte del Percorso Turistico della Miniera di Sale „Wieliczka” previsto per i bambini che hanno compiuto 10 anni.
  3. La camera si trova nella parte della Miniera dove la visita ha i carattere individuale senza l’accompagnamento della guida.
  4. La camera è aperta negli orari delle visite del Percorso Turistico.
  5. La Miniera si riserva il diritto di chiudere la camera o di limitare gli spazi visitabili senza preavviso in casi dettati da questioni di scurezza o di organizzazione. A tale titolo i turisti non sono autorizzati al rimborso del costo del biglietto.

§ 2
Visita della camera Witos

  1. La permanenza nella camera è compresa nel costo del biglietto per la visita della Miniera.
  2. In numero di persone che possono trovarsi allo sesso tempo nella camera è limitato.
  3. L’accesso alla camera dipende dalla disponibilità di posti liberi.

§ 3
Regolamento per la permanenza dei visitatori nella camera Witos

  1. Le persone che non hanno compiuto tredici anni o sono bisognose di assistenza possono permanere nella camera solo con un accompagnatore con piena capacità giuridica. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni da loro causati.
  2. La Miniera si riserva il diritto di chiudere le postazioni danneggiate senza preavviso.
  3. L’esclusione della camera dalle visite non autorizza al rimborso del costo del biglietto né di una sua parte.
  4. Durante la permanenza della camera Witos occorre rispettare le raccomandazioni e gli ordini del personale della miniera e di altre persone designate.
  5. Le postazioni devono essere utilizzate conformemente alle istruzioni d’uso, occorre leggere le relative avvertenze e comunicati.
  6. La Miniera non è responsabile per incidenti dovuti all’uso scorretto delle postazioni.
  7. Ogni avaria e danneggiamento delle attrezzature della camera deve essere segnalato al personale della Miniera o alle persone designate.
  8. Il consumo di alimenti e bevande è consentito solo nelle aree predisposte.

§ 4
Divieti

  1. Ai visitatori della camera Witos è vietato comportarsi in modo pericoloso per altri visitatori e attrezzature della camera. In particolare è vietato:
    a) sottrarre qualsiasi oggetto dalla camera,
    b) spostare qualsiasi oggetto all’interno della camera,
    c) distruggere qualsiasi oggetto all’interno della camera,
    d) consumare alimenti e bevande fuori dalle are predisposte di cui al § 3 comma 8.
  2. Le persone sotto l’influenza di alcol, droghe o altre sostanze simili o le persone che si comportano in modo pericoloso o disturbano gli altri visitatori o il cui comportamento viola le norme generali di buona condotta non avranno accesso alla camera.
  3. Le persone che violano i divieti di cui al. comma 1 e comma 2 dovranno abbandonare la Miniera senza il diritto al rimborso del costo del biglietto.

§ 5
Disposizioni sui gruppi organizzati

  1. Per ogni 10 ragazzi occorre un accompagnatore maggiorenne.
  2. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni a oggetti o altri elementi della camera da loro causati.

§ 6
Norme di sicurezza

  1. La camera è sottoposta alla sorveglianza del responsabile per il movimento turistico.
  2. La postazione del responsabile per il movimento turistico si trova nella camera Wisła, nei pressi del punti d’incontro per l’uscita.
  3. Il responsabile per il movimento turistico e il personale designato dalla miniera sono autorizzati a obbligare i visitatori a rispettare le disposizioni del presente Regolamento. I visitatori della camera sono tenuti a d adempire agli ordini del personale della Miniera.


§ 7
Disposizioni finali

  1. Il regolamento è accessibile sul sito della Miniera www.kopalnia.pl e nella sede della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10 .
  2. L’acquisto del biglietto comporta l’accettazione del presente regolamento.
  3. Il mancato rispetto del presente regolamento da parte del turista determina l'avvio di procedure mirate alla sua espulsione dalla Miniera. Il turista espulso dalla Miniera non può in alcun modo farvi ritorno nello stesso giorno e non ha diritto al rimborso del costo del biglietto.
  4. La miniera è autorizzata a modificare il presente regolamento. Il regolamento modificato sarà disponibile sul sito www.kopalnia.pl.

 

Regolamento per la permanenza nella camera Lill Superiore della Miniera di Sale “Wieliczka”

Allegato n. 13 al Regolamento sulle visite della Miniera di Sale “Wieliczka”

§ 1
Accessibilità alla camera Lill Superiore

  1. Durante la visita occorre rispettare le disposizioni del Regolamento sulle viste della Miniera di Sale “Wieliczka”.
  2. La camera Lill Superiore fa parte del Percorso Turistico della Miniera di Sale „Wieliczka”.
  3. La camera si trova nella parte della Miniera dove la visita ha i carattere individuale senza l’accompagnamento della guida.
  4. La camera è aperta negli orari delle visite del Percorso Turistico.
  5. La Miniera si riserva il diritto di chiudere la camera o di limitare gli spazi visitabili senza preavviso in casi dettati da questioni di scurezza o di organizzazione. A tale titolo i turisti non sono autorizzati al rimborso del costo del biglietto.

§ 2
Visita della Lill Superiore

  1. La permanenza nella camera è compresa nel costo del biglietto per la visita della Miniera.
  2. In numero di persone che possono trovarsi allo sesso tempo nella camera è limitato.
  3. L’accesso alla camera dipende dalla disponibilità di posti liberi.

§ 3
Regolamento per la permanenza dei visitatori nella camera Lill Superiore

  1. Le persone che non hanno compiuto tredici anni o sono bisognose di assistenza possono permanere nella camera solo con un accompagnatore con piena capacità giuridica. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni da loro causati.
  2. La Miniera si riserva il diritto di chiudere le postazioni danneggiate senza preavviso.
  3. L’esclusione della camera dalle visite non autorizza al rimborso del costo del biglietto né di una sua parte.
  4. Durante la permanenza della camera Lill Superiore occorre rispettare le raccomandazioni e gli ordini del personale della miniera e di altre persone designate.
  5. Le postazioni devono essere utilizzate conformemente alle istruzioni d’uso date dal personale. Il cinema 5D e la proiezione multimediale nel cosiddetto cristallo sono avviate dal personale della miniera. Invece gli altri dispositivi sono usati dal turista:
    a) Occhiali AR – l’utente avvicina la testa agli occhiali. L’applicazione presenta l’immagine panoramica. L’utente può girare assieme agli occhiali intorno al cavalletto;
    b) Espositori – usando le dita l’utente può navigare su: contenuti, giochi, descrizioni e filmati. Gli scremi tangibili possono essere comandati solo con le dita delle mani.
    c) Mappa della Miniera nella tecnologia kinect – usando i gesti l’utente comanda l’applicazione con la mappa della Miniera.
  6. La Miniera non è responsabile per incidenti dovuti al mancato rispetto delle raccomandazioni del personale o all’uso scorretto delle postazioni.
  7. Ogni avaria e danneggiamento delle attrezzature della camera deve essere segnalato al personale della Miniera o alle persone designate.

§ 4
Divieti

  1. Ai visitatori della camera è vietato comportarsi in modo pericoloso per altri visitatori e attrezzature della camera. In particolare è vietato:
    a) sottrarre qualsiasi oggetto dalla camera,
    b) spostare qualsiasi oggetto all’interno della camera,
    c) sedersi e appoggiarsi sulle postazioni, posizionare qualsiasi oggetto sulle postazioni, urtare o graffiare le postazioni, etc.,
    d) distruggere qualsiasi oggetto all’interno della camera,
    e) portare e consumere bevande alcoliche, fumare sigarette, portare e usare sostanze stupefacenti e sigarette elettroniche,
    f) consumare alimenti e bevande.
  2. Le persone sotto l’influenza di alcol, droghe o altre sostanze simili o le persone che si comportano in modo pericoloso o disturbano gli altri visitatori o il cui comportamento viola le norme generali di buona condotta non avranno accesso alla camera.
  3. Le persone che violano i divieti di cui al comma 1 e comma 2 dovranno abbandonare la Miniera senza il diritto al rimborso del costo del biglietto.

§ 5
Disposizioni sui gruppi organizzati

  1. Ogni gruppo organizzato di ragazzi che permane nella camera deve essere accompagnato da una persona maggiorenne.
  2. In caso di gruppi scolastici (scuole medie e licei) un adulto può accompagnare fino a 15 persone; in caso di scuole materne e scuole elementari un adulto può accompagnare fino a 10 persone.
  3. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni a oggetti o altri elementi della camera da loro causati.


§ 6
Norme di sicurezza

  1. La camera è sottoposta alla sorveglianza del responsabile per il movimento turistico.
  2. La postazione del responsabile per il movimento turistico si trova nella camera Wisła, nei pressi del punti d’incontro per l’uscita.
  3. Il responsabile per il movimento turistico e il personale designato dalla miniera sono autorizzati a obbligare i visitatori a rispettare le disposizioni del presente Regolamento. I visitatori della camera sono tenuti a d adempire alle raccomandazioni del personale della Miniera.

§ 7
Disposizioni finali

  1. Il regolamento è accessibile sul sito della Miniera www.kopalnia.pl e nella sede della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10 .
  2. L’acquisto del biglietto comporta l’accettazione del presente regolamento.
  3. Il mancato rispetto del presente regolamento da parte del turista determina l'avvio di procedure mirate alla sua espulsione dalla Miniera. Il turista espulso dalla Miniera non può in alcun modo farvi ritorno nello stesso giorno e non ha diritto al rimborso del costo del biglietto.
  4. La miniera è autorizzata a modificare il presente regolamento. Il regolamento modificato sarà disponibile sul sito www.kopalnia.pl.

 

Regolamento della torre di gradazione

§1
Accesso alla torre di gradazione

  1. La torre di gradazione è aperta tutti i giorni tranne 1 gennaio, il primo giorno di Pasqua, il 1 novembre, il 24 r 25 dicembre. Le informazioni dettagliare sui giorni e sull’orario di apertura della Torre di gradazione si trovano sul sito www.kopalnia.pl nonché nei punti di vendita e nell’informazione turistica della Miniera.
  2. La miniera si riserva il diritto di chiudere la torre di gradazione o ad applicare altre limitazioni relative alla permanenza nella torre di gradazione senza preavviso, in casi dettati da questioni di sicurezza o questioni di natura tecnica e organizzativa, causate, tra l’altro, dalle condizioni atmosferiche che impediscono la permanenza delle persone o alterano il processo tecnologico (in particolare durante l’inverno).
  3. Il terreno intorno alla torre di gradazione è accessibile ai disabili e alle persone con problemi di deambulazione. Per accedere ai ponti panoramici e sulla torre panoramica è necessario salire delle scale.

§2
Vendita e prenotazione

  1. L’accesso alla torre di gradazione si svolge a pagamento.
  2. I prezzi dei biglietti e le tariffe ridotte sono indicati nei listini prezzi della Miniera di Sale “Wieliczka” sul sito www.kopalnia.pl e nei punti di vendita e di informazione
  3. Le casse accettano pagamenti in złoty polacchi (PLN) e carte di credito.
  4. I biglietti si possono acquistare:
    4.1 nelle casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o. nel pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10, negli orari di apertura delle casse.
    4.2 nelle casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o. nel pozzo Regis, 32-020 Wieliczka, Plac Kościuszki 9, negli orari di apertura delle casse.
    4.3 nell’Ufficio di Promozione della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 31-007 Kraków, ul. Wiślna 12a, negli orari di apertura delle casse.
    4.4 nella cassa ubicata nei pressi dell’accesso nella Torre di gradazione. Le informazioni dettagliate sui giorni e sull’orario di apertura della Cassa ubicata nella Torre di gradazione si trovano sul sito www.kopalnia.pl nonché nei punti di vendita e nell’informazione turistica della Miniera.

§3
Restituzione di biglietti

  1. In caso di rinuncia all’acceso nella torre di gradazione dopo l’acquisto del biglietto singolo, tale biglietto può essere restituito nel punto di vendita in cui è stato acquistato, entro e non oltre l’ultimo giorno della sua validità. Per ottenere il rimborso occorre presentare lo scontrino o la fattura.
  2. In caso di rinuncia all’acceso nella torre di gradazione dopo l’acquisto del biglietto multi entrata, tale biglietto può essere restituito nel punto di vendita in cui è stato acquistato, entro e non oltre l’ultimo giorno della sua validità e solo se non è stato usato. Per ottenere il rimborso occorre presentare lo scontrino o la fattura.
  3. Qualora la cassa ubicata presso la torre di gradazione sia chiusa per cause di cui al §1 punto 2, i biglietti singoli e multi entrata acquistati secondo le modalità di cui ai punti 1 w 2 possono essere restituiti nelle casse della Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o. ubicate nel pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10.
  4. In caso di verificarsi delle circostanze di cui al §1 punto 2 che impediscono la permanenza nella torre di gradazione nelle date stabilite nel biglietto multi entrate, la Miniera si impegna di realizzare il servizio in un'altra data stabilita tra le parti. Per fare ciò occorre contattare personalmente il rappresentante del Dipartimento della Gestione del Movimento Turistico della Miniera di Sale ‘Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o. nel pozzo Daniłowicz, 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10 o la Miniera di Sale “Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o. sul sito www.kopalnia.pl.

§4
Regole generai di permanenza nella torre di gradazione

  1. L’accesso nella torre di gradazione si svolge dietro presentazione di un biglietto d’accesso valido.
  2. Le persone che non hanno compiuto tredici anni o sono bisognose di assistenza possono permanere nella torre di gradazione solo con un accompagnatore con piena capacità giuridica. Gli accompagnatori sono responsabili per le persone a loro affidate e per i danni da loro causati.
  3. Nella torre di gradazione è vietato portare animali ad eccezione di quelli che accompagnano le persone non vedenti e ipovedenti.
  4. È vietato portare bagagli nella Torre di gradazione, ad eccezione di bagagli a mano. Come bagaglio a mano è considerato un bagaglio di dimensioni massime di 35cm×20cm×20cm. Zaini, borse, valige di dimensioni maggiori vanno lasciati in pullman o macchine oppure nel deposito bagagli che si trova vicino alla discesa nella Miniera.
  5. La Miniera non è responsabile per le proprietà lasciate nella struttura.
  6. La miniera non è responsabile per danni ai vestiti delle persone che rimangono nella torre di gradazione provocati in particolare dal contatto con il sale.
  7. I tempi di permanenza nella torre di gradazione sono limitati dagli orari di apertura della torre di gradazione. Tuttavia si raccomanda di non restare nella torre di gradazione più di 30 minuti.
  8. Il numero di persone che possono rimanere nello steso tempo sulla terrazza panoramica ubicata sul livello 1 (+9,0 m) e sulle terrazze nella torre: livello 1 (+9,0 m) e livello 2 (+18,0 m) è limitato:
    a) sulla terrazza panoramica – livello 1: 60 persone
    b) sulla terrazza nella torre – livello 2: 10 persone
    c) su entrambi le terrazze nella torre (livello 1 e 2): non più di 20 persone

§5
Norme di sicurezza

  1. La struttura della Torre di gradazione è custodita dal Servizio Interno di Protezione denominato – „Straż Ochrony - SKARBNIK”- che funziona ai sensi della Legge su tutela di persone e proprietà del 22 agosto 1997 (testo unico Gazz. Uff. del 2014, voce 1099). Nell'ambito di sicurezza ed ordine, chi si trova sul terreno della Miniera di Sale “Wieliczka” è obbligato a realizzare disposizioni del Servizio di Protezione – anche nelle questioni non incluse nel presente regolamento.
  2. Il terreno della Torre di gradazione è sotto videosorveglianza ed è custodito.
  3. Il terreno della torre di gradazione e tutti gli oggetti che vi si trovano costituiscono complesso unico integrale protetto dalla legge. È vietato spostare, sottrarre o distruggere qualsiasi oggetto all’interno della torre di gradazione.
  4. Le persone che rimangono nella torre di gradazione possono accedere solo ai posti predisposti e solo alle condizioni stabilite nel presente regolamento.
  5. Le persone che rimangono sulle terrazze panoramiche e sulla torre panoramica sono tenute a rispettare le regole di sicurezza. In particolare è vietato sporgersi dalle ringhiere.
  6. Le persone sotto l’influenza di alcol, droghe o altre sostanze simili o le persone che si comportano in modo pericoloso o disturbano gli altri visitatori o il cui comportamento viola le norme generali di buona condotta non avranno accesso alla torre di gradazione.
  7. Nella torre di gradazione è vietato usare fiamme libere. Nella torre di gradazione è vietato bere alcol, fumare sigarette tradizionali e quelle elettroniche.
  8. Le persone che entrano nel terreno della Torre di gradazione e il loro bagaglio a mano possono essere soggetti a controlli con l’ausilio di dispostivi elettronici per il rilevamento di materiali e oggetti pericolosi ecc. Dipendenti selezionati della miniera possono chiedere di aprire e mostrare i contenuti di borse a mano e di altri tipo di bagaglio. Le persone che si rifiutano di sottoporsi ai controlli o di lasciare il bagaglio nel deposito, non verranno ammessi nel terreno della Torre di gradazione.
  9. È vietato portare al terreno della Torre di gradazione armi ed oggetti o mezzi che possono minacciare vita, salute e sicurezza generale, tranne eccezioni che risultano dalle norme particolari. Non ci si possono portare bottiglie ed altri contenitori. Le decisioni quali oggetti hanno un carattere pericoloso nonché casi particolari riguardanti bagaglio non incluso nel presente Regolamento sono di competenza dei dipendenti autorizzati.
  10. Durante la visita della torre di gradazione è necessario rispettare gli ordini delle guide e del personale.

§6
Disposizioni finali

  1. Il regolamento è disponibile sul sito www.kopalnia.pl e preso la sede della Miniera di Sale „Wieliczka” Percorso Turistico Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10.
  2. La Miniera si riserva il diritto di richiedere l’immediato abbandono della torre di gradazione alle persone che violano l’ordine pubblico e in modo consapevole violano le disposizioni del presente regolamento. Alle persone espulse a questo titolo non spetta il diritto di accesso alla torre di gradazione nello stesso giorno né di rimborso del prezzo del biglietto.
  3. Senza il previo consenso, nella torre di gradazione è vietato svolgere attività commerciale o promozionale.
  4. Ogni osservazione o domanda dovranno essere presentate all’operatore del movimento turistico o inviate all’indirizzo della Miniera: Kopalnia Soli “Wieliczka” Trasa Turystyczna Sp. z o.o., 32-020 Wieliczka, Park Kingi 10.
  5. L’acquisto del biglietto comporta l’accettazione del presente regolamento.
 
Światowe dziedzictwo


    facebook

    Il sito internet “Miniera di Sale Wieliczka” utilizza i file cookies che acconsentono e facilitano l’accesso alle sue risorse. Accedendo al sito automaticamente esprimi il tuo consenso all’uso dei file cookies. Le informazioni dettagliate si trovano nelle Restrizioni legali

    Non visualizzare più questo messaggio